Cerimonia di quotazione per Almawave, questa mattina di fronte a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana. La società italiana del Gruppo Almaviva, leader nell’Intelligenza Artificiale applicata al linguaggio naturale e ai Big Data, ha infatti debuttato oggi sul mercato AIM Italia di Piazza Affari. A suonare la campanella, che segna l’avvio delle contrattazioni, Valeria Sandei, Amministratore Delegato dell’azienda, affiancata dall’AD del Gruppo e Presidente di Almawave, Marco Tripi, e dal Presidente del Gruppo, Alberto Tripi.

La cerimonia si è tenuta all’aperto e in forma simbolica, nel rispetto delle normative anticovid. “Sono emozionata e orgogliosa”, ha scandito Valeria Sandei. “Il nostro percorso di azienda che ha sempre investito in competenze e talenti, lavorando senza sosta nella ricerca, trova oggi nuovo impulso. L’approdo in Borsa è un passaggio essenziale per sostenere la nostra crescita. La negoziazione delle nostre azioni sul mercato AIM, inoltre, ci rende ancora più determinati nel cogliere appieno le enormi potenzialità dell’AI e le sfide del digitale, con l’obiettivo di agire da protagonisti” ha sottolineato la top manager.

L’esordio in Borsa è avvenuto all’indomani della presentazione da parte del Governo del Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, che vede l’innovazione tra i propri pilastri. “Come protagonisti del digitale sentiamo un forte senso di responsabilità,” ha osservato Sandei. “Vivere un momento così significativo in questo contesto rafforza ulteriormente la nostra mission. Continueremo, anche con il sostegno dei mercati, a supportare aziende e pubbliche amministrazioni tramite soluzioni capaci di concretizzare la trasformazione digitale, assicurando servizi più efficienti, competitivi e sostenibili”.

Vedi le immagini:

  • della diretta in Piazza Affari
  • del video ufficiale di Borsa Italiana.
Almawave

Il nostro sito non supporta Internet Explorer 11
Prova con un browser più moderno: