Ufficializzato l’accordo della controllata PerVoice con la società di Brno (Repubblica Ceca) per l’integrazione delle tecnologie di biometria vocale nelle piattaforme proprietarie Audioma e Iride.

Almawave (Ticker: AIW), società italiana quotata all’AIM Italia e leader nell’Intelligenza Artificiale (AI), nell’analisi del linguaggio naturale e nei servizi Big Data, annuncia di aver stretto, attraverso la controllata PerVoice, un accordo strategico con la società Phonexia, nata nel 2006 in Repubblica Ceca, specializzata in software e tecnologie biometriche vocali. L’AD Valeria Sandei: «Così aumenta la sicurezza a tutela dei dati sensibili».

 

Almawave si allea con Phonexia: la voce sostituisce le password
DOWNLOAD

Almawave

Il nostro sito non supporta Internet Explorer 11
Prova con un browser più moderno: